Nonostante il periodo di crisi in questi ultimi mesi ho notato nuove aperture di alberghi da parte di grandi gruppi internazionali che miglioreranno sicuramente la qualità dei nostri alberghi a livello strutturale: confort, insonorizzazione, letti comodissimi, bagni spaziosi, servizi ancillari di alta qualità e quindi niente da dire su questo. Ma ieri parlando con molti colleghi è emerso che siamo al collasso professionale, non si trova personale. Ogni giorno riceviamo messaggi con richieste da parte di colleghi che sono alla ricerca di personale. Non sono qui ad aprire un capitolo sul perchè non si trova personale perchè si entrerebbe in un tunnel senza uscita: schiavitu’, cooperative, outsourcing, la preparazione dei docenti delle scuole, stipendi bassi, direttori incompetenti, etc etc. Ma onestamente non siamo noi a poter giudicare le competenze dei titolari e dei direttori, non abbiamo nessun potere per cambiare le cose e credo che nel nostro piccolo ognuno di noi sta cercando di migliorare il proprio lavoro, ma non basta curare il nostro piccolo orticello.
Le mie domande nonchè preoccupazioni sono le seguenti:
1) Come mai nessuno di questi gruppi alberghieri ha pensato che la qualità del brand e della struttura deve avere una buona base di professionisti per erogare servizi di qualità?
2) Come mai con tutti questi financial controllers che lavorano solo con i numeri si continua a parlare di bilanci, revenue, budget, ammortamento e nessuno parla di Risorse Umane (moltiplicazione delle camere = moltiplicazione del personale = investimento a lungo termine)
3) Come mai nessuna scuola Italiana ha preso degli accordi con questi gruppi alberghieri come ha fatto Glion con Mandarin per migliorare la qualità professionale delle nostre strutture?
4) Ci riempiamo la bocca con frasi tipo ” Gli Italiani hanno un passo avanti nel campo dell’ospitalità” . Se questo è vero mi state dicendo che abbiamo un garage pieno di Ferrari e Lamborghini e non vogliamo mettere la benzina?
5) Last but not least è la seguente: Come mai brand importanti in giro per il mondo assumono direttamente (vedi per esempio Londra) e gli stessi appena aprono in Italia scaricano tutti i servizi principali tra cui Room Division & F&B ad aziende di outsourcing che fino a ieri pulivano condomini e gestivano paninoteche?
Non prendete questo mio post come una critica distruttiva ma costruttiva, sarò un sentimentale ma credo ancora nel nostro lavoro e non vorrei essere uno degli spettatori che lo porterà all’eutanasia. Buon Lavoro a tutti
× Posso Aiutarti ?